Indagheremo sul perché nel nostro paese siano state adottate queste misure restrittive a seguito della Covid-19, sul perché ora la gente soffre e se sia stato veramente seguito un criterio di proporzionalità nel definire che questa malattia sia causata da un Virus SARS-Cov-2.

Noi nutriamo dei seri dubbi che sia stato seguito un criterio di proporzionalità, tanto restrittive sono state le misure adottate. Questo fatto deve essere investigato, e dato che né l’opposizione né i partiti di governo – cioè il parlamento – hanno convocato una commissione d’inchiesta e che questa non è neanche in programma, è giunto il momento di prendere in mano la situazione. Qui nel circolo dei portavoce sul caso Corona-virus inviteremo e ascolteremo esperti in ogni settore della vita, medico, sociale, giuridico, economico e molto altro.

Diversi rinomati esperti hanno accettato la nostra proposta, e, accanto al circolo dei portavoce, ai miei colleghi prof. Haditsch e dr. Schiffmann desidero presentarmi anche io. Mi chiamo Heiko Schöning e sono un semplice medico di Amburgo. La mia motivazione personale è che io sono un padre, come lo sono tanti altri in questo paese, e noi vediamo come i nostri figli soffrono, non soltanto perché i parchi gioco sono stati chiusi, ma anche perché sono stati separati gli uni dagli altri. E per gli adulti è ancora peggio.

Noi ci domandiamo: perché non si possono più andare a trovare i propri genitori e parenti nelle case di riposo? Il rischio di infezione è davvero così elevato? Abbiamo davvero un virus killer? Abbiamo la rabbia o la peste? Abbiamo dei seri dubbi che sia così! Non abbiamo la peste! Ma la realtà è che c’è invece qualcosa che aiuta. Questo lo ha già espresso anche il famoso premio nobel Alber Camus nel suo meraviglioso libro “La Peste”. Questa onestà e questa trasparenza vogliamo ora garantire con la C.E.C., la Commissione di inchiesta Extraparlamentare Corona-virus.

Ecco perché giungono qui esperti dal campo della medicina, prof. Bhakdi, dell’economia, prof. Otte, o anche del settore giudiziario, prof. Jungblut e molti altri, che si sono già impegnati. E noi invitiamo naturalmente anche esperti del governo, degli enti pubblici, del Robert-Koch-Institut ed esperti internazionali. Verrà fatto tutto in maniera trasparente. Le dichiarazioni degli esperti verranno trasmesse dal vivo, senza tagli, e saranno disponibili su Internet. Creeremo un sito web e avremo bisogno per questo di risorse aggiuntive. Per questo vi chiediamo di sostenerci in questa iniziativa dei cittadini C.E.C.

Che cosa emergerà nel migliore dei casi? Vedremo che non abbiamo alcun motivo di avere paura, esattamente come negli ultimi anni durante la stagione influenzale, infatti (il virus) sembra comportarsi esattamente così. Ma allora perché sono state adottate queste gravi misure?

https://acu2020.org/wp-content/uploads/2020/07/Testo-ACU-italiano.pdf