Nel suo ultimo libro “Il Grande Reset”, appena uscito, Ilaria Bifarini studia il progetto politico pianificato da una ristretta élite che intende modificare in profondità la natura stessa dell’uomo contemporaneo: “Nel mio libro non c’è nulla di complottista, tutta l’analisi proposta è frutto dello studio accurato di documenti ufficiali”